La clinica "Dignitas" - che cos'è?

Molte persone conoscono un termine come l'eutanasia,Nonostante il fatto che in Russia l'attuazione di questo atto sia punita dalla legge. Nel nostro paese si qualifica come omicidio. In greco, la parola significa "buona, buona morte". L'eutanasia è stata introdotta nella pratica medica come uno strumento che aiuta una persona fatalmente malata a provare dolori insopportabili, a sbarazzarsi di loro con il metodo della cessazione della vita. A tale scopo viene utilizzato un farmaco speciale o un altro rimedio che garantisce una morte rapida e indolore. Esiste anche una forma di eutanasia, come quella passiva, quando i medici smettono di sostenere la terapia.

Dignitas - che cos'è?

Questo argomento non è senza scopo nel nostro articolo. Molti penseranno: qual è la connessione tra "Dignitas" (cos'è, presto sarà chiaro) e "buona morte"? Sì, il più diretto. Questo può essere visto in questo momento.

Eutanasia: le leggi dei diversi paesi e le opinioni delle persone

Le persone si riferiscono alla questione dell'eutanasia in modi diversi. Alcuni reagiscono bruscamente negativamente, spiegando ciò dicendo che "tutto è volontà di Dio". Altri sostengono l'eutanasia, credendo che una persona che vuole liberarsi dal dolore infernale a causa di una malattia incurabile abbia il pieno diritto di farlo. Dato che non tutti possono suicidarsi a causa delle loro capacità fisiche o morali, ci deve essere una persona che lo aiuterà in questo. E senza dubbio, questo ruolo è assegnato al medico.

L'eutanasia è ora consentita in diversi paesi. Questi sono Albania, Belgio, Paesi Bassi e Svizzera. Ma in quest'ultimo paese, non tutto è così semplice.

"Dignitas" - che cos'è?

Il nome è tradotto dal latino come"Dignità". "Dignitas" - una clinica svizzera, ma piuttosto un'organizzazione non-profit, in cui le persone con malattie mortali o gravi disabilità possono usufruire di un servizio insolito denominato "assistiruemym suicidio". Cioè, ricevono la sostanza, dopo la ricezione dei quali muoiono, eliminando stesso dal tormento.

Dignitas, Svizzera

Come tale, eutanasia (con la partecipazione di un medico) inLa Svizzera non è ammessa, ma è possibile il suicidio assistito. Allo stesso tempo, chiunque desideri sistemare i conti con la vita dovrebbe sottoporsi a un'indagine di uno psichiatra che darà un'opinione sul fatto che il paziente abbia preso una decisione autonoma, nella sua mente giusta e nella sua memoria luminosa. Ci deve essere anche la prova documentata che una persona è in realtà incurabilmente malata e sofferente.

Fondatore della clinica "Digitas" e del suo atteggiamento nei confronti dell'eutanasia

Come è nata l'istituzione "Digitas"? Quello che è, lo sappiamo già. Ma chi è il fondatore della "clinica della morte" e da chi si considera un benefattore o un boia? Affinché tutto vada immediatamente a posto, vale la pena dire che il direttore di questa organizzazione è un avvocato. Essendo "su di te" con le leggi del suo paese, ha trovato le lacune a causa delle quali la clinica ha il diritto di esistere.

Digitas è stato aperto nel 1998. Come già descritto sopra, questa è un'organizzazione senza scopo di lucro, cioè lo scopo della sua esistenza non è quello di realizzare un profitto. Questo è esattamente ciò che hanno usato l'avvocato e il proprietario della clinica Ludwig Minelli. Secondo la legge svizzera, una persona può aiutare a morire da un'altra, se lo fa disinteressatamente. Bene e, naturalmente, con il consenso del secondo.

Leggi svizzere e l'esistenza della clinica "Digitas"

Considerato tutto quanto sopra, possiamo concludereche la "dimora della morte" esiste abbastanza legalmente, e Minelli non può essere ritenuta responsabile penalmente, dal momento che i documenti vanno bene. Ma qui si sta facendo un'altra domanda: perché è lui stesso l'avvocato? È un cittadino così compassionevole?

Clinica Digitas

In effetti, la clinica ottiene il suo reddito. I servizi qui sono nel range di 4-7 mila euro. La clinica funziona ancora perché tutti i soldi ricevuti da persone mortalmente malate o "stanche della vita" vanno a eventi medici ea volte persino per organizzare i funerali delle ex guardie. Tuttavia, coloro che un tempo lavoravano nell'organizzazione "Digitas" (Svizzera), sostengono che a volte i pazienti che decidono di essere soppressi con l'eutanasia includono Minnelli nel loro testamento. Ma questo succede volontariamente. Pertanto, non c'è nulla da mostrare al regista. Ecco perché è un avvocato per organizzare tutto correttamente.

Minelli raramente rilascia interviste. Ma in uno di loro, ha detto che una persona ha diritto a una morte degna. È facile intuire che Minelli considera il suo "lavoro" una buona cosa.

Bello suicidio o possibilità di salvezza?

Nella domanda su chi può dire addio al suoanche la vita ha le sue sfumature. L'eutanasia può essere eseguita in una persona che ha malattie incurabili e gravi, paralisi e dolore cronico di qualsiasi eziologia, e la vita per lui è un continuo tormento e aspettativa di morte.

Clinica in Svizzera Digitas

In "Digitas", infatti, ce ne sono diversialtrimenti. Una persona può venire in questa clinica e dire che è stanco di vivere, quindi vuole morire. Inoltre, non gli è stata diagnosticata alcuna malattia. Più spesso sono donne. Quindi le persone, come dicono loro, sono semplicemente stanche di vivere. Documentati tutti questi pazienti hanno gravi disturbi mentali.

Qualche anno fa in un'intervista con Minnelliaffermò che la sua clinica in Svizzera ("Digitas") avrebbe aiutato a suicidarsi per una donna completamente sana. Certamente, una tempesta di critiche è crollata sulla sua testa, da cui il regista stesso ha solo liquidato. Ha detto che il suicidio dovrebbe essere disponibile non solo per coloro che soffrono di problemi fisici, ma anche per il dolore. E questa donna ha deciso di morire insieme a suo marito, che stava morendo di una malattia incurabile, perché non vede il significato della sua futura esistenza senza una persona amata.

Clinica "Digitas" - l'iniziatore del "turismo della morte" in Svizzera

Poche persone sanno dell'esistenza di una cosa del generecome "eutourism". Possiamo dire che è apparso grazie alla Svizzera. La clinica "Digitas" si trova a Zurigo, una delle città turistiche più famose del paese. Ma per qualche tempo questa popolarità è diventata "nera".

Digitas - foto

10 anni fa, i dati cominciarono ad apparireche la Svizzera sta diventando il paese più popolare in Europa, scelto proprio per la nuova direzione chiamata "turismo della morte". Qui il ruolo di "Digitas" non può essere escluso, perché non ci sono molti stabilimenti simili. Aggiungete a questo l'atteggiamento leale delle leggi svizzere per le persone gravemente malate e paralizzate, e alla fine sarà l'impunità totale per persone come Minelli.

La formazione del "turismo della morte" è stata l'emergenzaparlare di chiusura della clinica "Digitas", una foto di cui si può vedere in questo articolo. Ma per questo è necessario sviluppare una serie di fatture rilevanti. Sono passati 7 anni dalla discussione di questo problema e la questione non è passata dallo stallo. L'autoturismo, nel frattempo, continua a "prosperare".

Dati che scioccano

Nel 2010, i media hanno riferito cheIl 20% di coloro che hanno attraversato l'eutanasia nella clinica "Digitas", non ha avuto quel fatale, ma in generale nessuna malattia. Erano completamente sani sotto tutti gli aspetti.

Eutanasia, Digitas

Tutti i certificati di mortesono stati rilasciati ad ex pazienti della clinica "Digitas". Cos'è? Perché una persona ha ottenuto l'eutanasia essendo completamente in salute? I ricercatori non sono riusciti a capirlo, perché il 16% dei documenti non conteneva informazioni sulla malattia esistente. Secondo alcuni rapporti, queste persone hanno smesso di amare la vita. Tra di loro ci sono atei e cittadini divorziati, ben istruiti e lucrativi. La maggior parte sono donne.

La "dimora della morte" sarà chiusa?

Fino a quando piccole feritoie sono chiuseil conto in questione, lo stato non sarà in grado di intraprendere alcuna azione per chiudere la clinica, dove è possibile l'eutanasia. Oggi "Digitas" è un'istituzione scandalosamente nota, la cui attività solleva alcuni dubbi in termini di legalità. Ma, ancora una volta, avrebbero chiuso la clinica nel 2009, e ora si avvicina alla fine del 2016. Pertanto, è impossibile assumere anche quando questa organizzazione verrà chiusa e se i suoi diritti saranno privi di qualsiasi diritto.