Meningioma del cervello: metodi di trattamento di un tumore

Il meningioma del cervello è piùun quarto dei casi di tumori di questo organo più importante dell'uomo. Il meningioma colpisce la membrana che protegge il midollo spinale e il cervello. La malattia progredisce lentamente e può essere trovata in qualsiasi parte del sistema nervoso. Sebbene il tumore sia praticamente benigno in tutti i casi, è difficile rimuoverlo completamente. Meno comuni sono le forme maligne della malattia (meningioma anaplastico e atipico).

I sintomi di una malattia, se si tratta di un meningioma della testacervello o midollo spinale, dipendono dalla localizzazione e appaiono gradualmente, e all'inizio possono essere praticamente invisibili. A seconda di dove è apparso il tumore, i sintomi appaiono come un danno visivo (ambiguità o raddoppio negli occhi), mal di testa che aumentano con il tempo, problemi di memoria, perdita dell'udito, convulsioni, debolezza muscolare delle gambe o delle mani.

La sintomatologia della malattia, come in tutti i casi,associato a tumori cerebrali, è confuso, appare e passa e spesso assomiglia a sintomi di altri disturbi, quindi la diagnosi è difficile. I sintomi principali si manifestano quando il meningioma del cervello inizia a premere sul tessuto e colpisce le aree responsabili della coordinazione, movimento, linguaggio, visione, memoria, udito.

La diagnosi della malattia inizia con un esame neurologico e ulteriori studi che utilizzano la tomografia computerizzata, la terapia di risonanza magnetica, la biopsia.

Meningioma del cervello: trattamento

La lotta contro la malattia è fatta sia con l'aiuto diradioterapia e chirurgicamente. La chemioterapia con meningoma è inefficace e viene prescritta solo con risultati negativi dall'uso di altri metodi.

In alcuni pazienti, meningioma del midollo spinale ola testa non dà sintomi e viene accidentalmente alla luce. Quindi è necessaria un'attenta osservazione. E, se il tumore inizia a spremere il tessuto circostante, anche senza sintomi, deve essere rimosso.

La scelta del metodo di trattamento di un tumore dipende dalla sua fase, dimensioni, posizione.
Alla prima fase del trattamento, ridurreinfiammazione ed edema nella localizzazione del tumore, prescrivere preparazioni di steroidi. Con i crampi, il medico prescrive anticonvulsivanti. In caso di anomalie nel passaggio del liquido cerebrospinale, vengono eseguite operazioni di smistamento che ripristinano la circolazione del liquido cerebrospinale. Queste misure possono prevenire ed eliminare l'idrocefalo. Con lo shunt, il deflusso del liquido cerebrospinale dal cervello viene ripristinato con l'aiuto di un tubo sottile che conduce alla cavità addominale, lungo il quale lascia il liquido in eccesso.

Il trattamento operatorio viene eseguito se il meningiomail cervello si trova in un'area accessibile per l'intervento della testa. In assenza di rischio di danni ai tronchi nervosi e ai vasi sanguigni, la chirurgia per rimuovere il tumore non è difficile, poiché i margini del meningioma non germinano nel tessuto cerebrale e hanno bordi distinti. Tuttavia, quando la chirurgia richiede il trapianto del cranio e vi è la possibilità di complicanze - infezione, sanguinamento, danni al tessuto cerebrale, tronchi nervosi e vasi.

Se non è possibile tenerecause di intervento chirurgico, il meningioma del cervello viene trattato con l'uso della radioterapia. Lo svantaggio del metodo è l'effetto negativo delle radiazioni sul tessuto cerebrale. Un metodo più promettente e moderno per il trattamento del meningioma è la radiochirurgia o il cyberknife.

Questo metodo consiste nell'uso sottileraggi di radiazione diretti al tumore da diverse angolazioni. Questo riduce al minimo l'irradiazione dei tessuti circostanti sani e dirige l'intera dose radioattiva verso il focus patologico. Nel 90% dei casi, uno o più corsi sono sufficienti per fermare la crescita del meningioma.