Marketing Bancario

Ogni istituto di credito è interessato aattirare più clienti, quindi, sviluppa attentamente il marketing bancario. Gli specialisti impegnati in questa attività dovrebbero esaminare vari aspetti delle relazioni di mercato al fine di apportare cambiamenti tempestivi nella politica della banca. Inoltre, si dovrebbe procedere dai desideri e dalle esigenze del gruppo di consumatori.

In effetti, il marketing bancario è un complessoeventi, compresa la pianificazione graduale, l'analisi della situazione del mercato finanziario, l'attuazione di un programma specifico e la sua ulteriore promozione. Poiché l'obiettivo principale di qualsiasi banca commerciale è generare profitto e massimizzarlo, lo specialista di marketing deve creare condizioni che soddisfino gli interessi delle due parti: l'istituto di credito e i clienti.

Il marketing bancario comprende le seguenti funzioni:

  • Formazione di base di informazioni.
  • Studio e selezione di metodi e tecniche specifiche di marketing.
  • Sviluppo di misure per promuovere i servizi bancari nel mercato.
  • Condurre una campagna pubblicitaria di qualità.

La commercializzazione dei servizi bancari è basata sulo sviluppo di un programma specifico per la promozione di un particolare prodotto. La formulazione di una strategia specifica include uno studio delle esigenze del mercato e la capacità dell'ente creditizio di fornire il servizio desiderato. Naturalmente, è necessario effettuare una valutazione predittiva della redditività di questo progetto, che fornirà i motivi per confermare la fattibilità della sua attuazione.

I concetti più comuni sonoleadership, concentrazione e differenziazione. Se il marketing bancario si basa su una strategia di leadership nella riduzione dei costi, tutte le ulteriori attività della banca mirano alla massima riduzione del livello dei costi. Di norma, si applica in caso di concorrenza elevata, cioè quando gli istituti di credito offrono servizi simili in condizioni simili. Dopotutto, in tali circostanze, le richieste da parte dei clienti sono notevolmente aumentate. Spesso questa strategia viene utilizzata dalle grandi banche per implementare programmi su larga scala.

Con una strategia chiamata messa a fuoco oconcentrazione, la banca sceglie un segmento di mercato separato, in base al quale viene sviluppato un prodotto specifico. Si presume che lo specialista rivolga tutta la sua attenzione a soddisfare i desideri di un ristretto gruppo di consumatori. Di norma, gli istituti di credito sono impegnati nella ricerca di tale segmento, che non ha ancora interessato i concorrenti, poiché in tal caso le possibilità di successo aumentano in modo significativo. Un chiaro esempio di strategia di concentrazione è l'attività delle banche specializzate.

Un terzo tipo di approccio strategico al creditoistituzioni in attività di marketing di fronte alla ex e si basa sul gruppo client attrarre un ampio spettro. Questo è uno specialista impegnata nello sviluppo di prodotti bancari con le stesse proprietà e caratteristiche distintive, che sarebbe ugualmente attraente per tutte le categorie di consumatori, come ad esempio l'introduzione di un nuovo tipo di prestito.

Nel nostro paese, il marketing bancario è sulfase di sviluppo e introduzione graduale. Tuttavia, va notato che lo sviluppo di qualsiasi programma per promuovere servizi richiede costi significativi. Questo è il motivo per cui molti istituti di credito non osano applicare il marketing bancario. I finanziamenti pubblici possono alleviare la situazione, ma finora il bilancio non è sufficiente. Voglio notare il problema della carenza di lavoratori qualificati specializzati in attività di marketing. C'è ancora progresso, perché il sistema bancario sta migliorando ogni anno.