Il digiuno per i laici: cosa puoi mangiare e cosa no?

Attaccare i post è una tradizione così anticache una risposta chiara, quando e perché è apparsa, non esiste. Qualcuno parla delle caratteristiche dei bioritmi stagionali, qualcuno sostiene che le restrizioni siano state causate da una banale mancanza di cibo. Nel corso del tempo, il post ha assunto il carattere della cerimonia, e quindi un significato religioso è apparso in esso. In un modo o nell'altro, ma nel mondo moderno e civilizzato, dove il cibo è abbondante, il digiuno è una cosa utile. Tanto più che nella tradizione cristiana di govna c'è anche un lato spirituale: una persona non solo deve rifiutarsi di mangiare fast food, ma rinunciare anche alle passioni e ai vizi.

Ogni anno dopo la fine del festoso MaslenitsaLa quaresima inizia per i laici. Ciò che può essere mangiato, e ciò che non può essere durante questo periodo, interessa molti credenti. Ne parleremo nel nostro articolo.

Cos'è un post per i laici?

Restrizioni alimentari durante la Quaresima cristianagovernato dal Regolamento ecclesiastico, a cui il clero aderisce rigorosamente. Tutte le altre persone che vivono nel mondo dovrebbero generalmente seguire le stesse regole. Ma il digiuno ortodosso per i laici è meno severo. I sacerdoti e i monaci sono incaricati di limitarsi al cibo e al piacere di più, di pregare e di dedicarsi più spesso alle riflessioni spirituali.

il digiuno per i laici
Fornisce rigorosa adesione al digiunoabitudini alimentari, mangiare una volta al giorno nei giorni feriali (di sera) e due volte il sabato e la domenica. E 'vietato il dolce e il grasso (anche l'olio vegetale), e il cibo bollito dovrebbe essere freddo. I pasti per i laici nella posta non sono così limitati: in certi giorni puoi mangiare caldo e mangiare pesce. Consentito di bere del vino nei giorni festivi e la domenica. Puoi mangiare più volte al giorno, ma è comunque consigliabile iniziare nel pomeriggio.

Quattro post di più giorni

Ogni anno, la Quaresima inizia e finisce in tempi diversi, poiché precede la festa della Risurrezione di Cristo, ma non ha una data fissa. Questo è il post più lungo di sette settimane.

Durata e tempo dell'inizio di PetrovskyLa quantità del pasto dipende dal giorno in cui cade la festa della Risurrezione: la prima Pasqua, più il digiuno è lungo. Inizia una settimana dopo la Trinità e termina il 12 luglio, il giorno degli apostoli Pietro e Paolo.

La prossima volta dovremo abbandonare lo skoromnogo dal 14 al 28 agosto. Questo è il post dell'Assunzione, è dedicato alla festa dell'Assunzione della Vergine. Nelle persone comuni si chiama Spassky.

Per quaranta giorni, l'Avvento per i laici dura dal 28 novembre al 6 gennaio.

ottimo post per i laici

Il digiuno prima della risurrezione di Cristo

La Quaresima è apparsa nella chiesa in tempi apostolici. È dedicato a Gesù Cristo, che pregò e digiunò per quaranta giorni nel deserto prima del sermone.

Un ottimo post per i laici non è solo illungo, ma anche il più severo. Il primo giorno non puoi mangiare affatto. Allo stesso modo, astenersi dovrebbe essere il Venerdì Santo (alla vigilia di Pasqua). In questo giorno, il Salvatore fu crocifisso, ei credenti ricordano le sue sofferenze e leggono preghiere speciali.

I laici possono mangiare cibo freddo bollito dentroLa 1a e la 4a settimana di digiuno, c'è più caldo in altre settimane tranne Passionate: nell'ultima settimana prima delle vacanze è prescritta la stretta osservanza di tutte le restrizioni.

Cosa non può mangiare?

Nel post non puoi mangiare carne, latte (anche a secco),uova (e polvere di uova), grassi animali. E 'vietato mangiare piatti che contengono questi prodotti. Il negozio avrà un lungo ritardo in ogni scaffale per leggere attentamente la composizione di ciò che dovrebbe comprare. Oggi molti produttori offrono cibi magri speciali e persino i ristoranti fast food costituiscono menu separati senza fast food.

cibo per i laici nel digiuno
Il digiuno per i laici proibisce il consumo di cioccolato -anche quello in cui non c'è latte e altri ingredienti di origine animale. La ragione di questo tabù sta nel fatto che durante questo periodo si dovrebbe anche limitarsi nei piaceri.

Cosa puoi mangiare?

Il cibo che può essere consumato nel digiuno dipende dacompreso dalla settimana. Nella prima, quarta e settima settimana di rigoroso digiuno, è prescritto l'uso nei giorni feriali di cibo e pane crudi - il cosiddetto desiderio di cibo. Nella seconda, terza, quinta, sesta settimana il cibo è autorizzato a cucinare.

Nel post puoi mangiare tutto ciò che ha verduraorigine, - una varietà di cereali, verdure, frutta, sottaceti, pane magra. Assicurati di includere nella dieta di legumi e verdure. I funghi sono anche considerati cibi magri. La conservazione è utile: marmellate, mele, albicocche e pere sciroppate.

Restrizioni piuttosto severe chestabilisce la Quaresima per i laici nei giorni della settimana. Quindi, lunedì, mercoledì e venerdì sono i giorni più rigorosi. Non possono essere caldi anche nelle 2a, 3a, 5a e 6a settimana. L'olio vegetale è accettabile il sabato e la domenica, nelle grandi feste in chiesa - Annunciazione (7 aprile) e Domenica delle Palme (una settimana prima di Pasqua) - puoi mangiare pesce. Il sabato di Lazarus (prima della domenica delle Palme) è consentito il caviale di pesce.

L'alcol, da cui in genere il digiuno per gli ordini laici è astenuto, è consentito solo nella forma di vino d'uva la domenica. La sua quantità dovrebbe essere molto moderata.

Post di Natale per i laici

Prodotti controversi

I preti non sono ancora arrivati ​​a un singoloopinione su frutti di mare. Alcuni credono che il loro uso sia possibile, dal momento che gamberetti e molluschi nella tradizione della chiesa non sono considerati esseri viventi. Altri tendono a credere che i frutti di mare possano essere mangiati contemporaneamente all'olio vegetale - nei fine settimana e nei giorni festivi. L'Antico Testamento generalmente definisce questo cibo "impuro", è vietato mangiarlo - gli ebrei ortodossi non mangiano frutti di mare. La religione cristiana si discosta in gran parte dai principi dell'Antico Testamento, e gli statuti di un certo numero di monasteri ortodossi rendono possibile mangiare lo shredder anche in quaresima. Mangiarli o no è in gran parte una scelta personale del digiuno.

Corpo e spirito

Va ricordato che Quaresima per i laici- questa non è solo una dieta, ma una ragione per purificare l'anima e pensieri di pensieri e sentimenti peccaminosi e vani. Purificare solo il corpo senza la partecipazione dell'anima è contrario al significato del post, che è progettato per avvicinare una persona a Dio. A questo punto è necessario rifiutare non solo il cibo delizioso, ma anche altri piaceri: non assistere a eventi di intrattenimento, non fare vacanze rumorose.

Veloce ortodosso per i laici
Durante il post nella chiesa non è incoronato - religiosole persone dovranno soffrire con il matrimonio. La punizione severa prescrive l'astensione dai doveri coniugali, così come le cattive abitudini e altre passioni distruttive. Il digiuno non può essere un gioco da ragazzi, è un'impresa nel nome del Signore. I credenti devono necessariamente confessare una guida spirituale, frequentare i servizi di chiesa e prendere la comunione.

Il digiuno è prima di tutto un tempo per impegnarsi.buone azioni, stretta osservanza dei comandamenti di Cristo, astensione da vane preoccupazioni. È imperativo che tu aiuti il ​​tuo prossimo, fai l'elemosina ai bisognosi.

Digiuno e salute

I medici trovano utile il post: lo scarico del corpo dagli alimenti di origine animale ha un effetto benefico sul sistema cardiovascolare, sul tratto gastrointestinale, sui processi metabolici. È importante durante questo periodo osservare l'equilibrio di grassi, proteine ​​e carboidrati. Il cibo vegetale offre una tale opportunità: una grande quantità di proteine ​​contiene legumi e funghi, ci sono molti carboidrati in ogni verdura e frutta, e i grassi necessari sono forniti da oli, specialmente quelli non raffinati, pesce e frutti di mare. La dieta del digiuno deve essere equilibrata, soprattutto per le persone il cui stato di salute non è perfetto.

ottimo post per laici di giorno
Il digiuno per i laici permette sollievo pervecchi, bambini, donne in gravidanza e in allattamento. Se è presente qualche malattia, è necessaria la consultazione con un medico. Va ricordato che la chiesa non raccomanda di sollevare le restrizioni da sola: in ogni caso, devi ricevere la benedizione del tuo mentore spirituale.

Come uscire dal posto senza danni alla salute?

ottimo post per laici cosa può mangiare

È importante sapere che il posto per i laici producealcuni cambiamenti nel corpo. Produce più enzimi progettati per digerire i cibi vegetali e il corpo toglie l'animale. Pertanto, è necessario lasciare il post correttamente. Nel giorno di Santa Pasqua, non dovresti saltare sul fast food: uno o due pezzi di torta e uova pasquali consacrate sono più che sufficienti per rompere l'un l'altro. Non tutti gli organismi sopravvivono se, dopo una lunga dieta, riceve immediatamente un sacco di carne grassa, una dozzina di uova e due chilogrammi di cottura dolce. Il numero di pancreatite acuta e colecistite nei giorni di Pasqua aumenta bruscamente proprio perché alcuni laici lasciano irrimediabilmente il posto.