Tape LED per le piante: un modo economico per l'illuminazione

Per una crescita attiva, le piante hanno bisogno di luce. Grazie a lui, ha luogo un processo vitale: la fotosintesi. Tuttavia, pochi sanno che tipo di luce è necessaria per la loro crescita e il loro pieno sviluppo. Al momento, il tipo più ottimale è il nastro LED per le piante. Questa informazione è molto importante per coloro che coltivano un gran numero di piantine, fiori e crescono semi. A causa di alcune proprietà di tale illuminazione è possibile controllare il processo di crescita, fioritura e maturazione dei frutti, fornendo le condizioni più favorevoli per questo.

Nastro LED per piante

Nastro LED per piante
Impostazione della retroilluminazione nei giardini invernali, serreo serre, è meglio dare la preferenza alla striscia LED, poiché tale illuminazione è la più vicina alla luce solare naturale. Funzionando, il nastro non si riscalda, quindi non influisce affatto sulla temperatura ambiente. Può essere posizionato in prossimità delle foglie delle piante. Il vantaggio principale di tali nastri è lo stretto spettro di radiazioni. È grazie a lui che le piante si sviluppano attivamente, fioriscono e ricevono una dieta a tutti gli effetti. Quando sono illuminati, non emettono raggi ultravioletti e infrarossi, il che consente loro di essere utilizzati per illuminare diversi tipi.

Risparmio energetico

Nastro LED per illuminazione di impiantisono l'opzione più economica. Rispetto ad altri tipi di illuminazione, consumano il 60-70% in meno di elettricità, il che riduce significativamente i costi. La necessità di smontare la struttura per sostituire un particolare elemento è completamente esclusa. Le lampade funzionano senza bruciarsi, molto tempo. Pertanto, l'investimento di costi aggiuntivi nella retroilluminazione a LED non è necessario e ciò consente di risparmiare notevolmente denaro.

Nastro LED per le piante: i vantaggi

Tale copertura ha molti vantaggi rispetto ad altre fonti. Questo è:

  • piccolo prezzo;
  • luce luminosa e piena;
  • durata nel tempo;
  • facilità di costruzione;
  • bassa emissione di calore;
  • radiazione monocromatica;
  • un aumento del tempo tra l'irrigazione a causa della ridotta evaporazione;
  • piccolo consumo di energia elettrica.
    striscia a led per l'illuminazione degli impianti

Spettro di luce e sua influenza

L'illuminazione naturale ha molti raggi diversi. Rosso, blu, arancione e

striscia a led per piante in crescita
altri possono essere visti ad occhio nudo, comunqueci sono anche nascosti: infrarossi e ultravioletti. Quando si crea un'illuminazione artificiale, è necessario riprodurre l'illuminazione naturale nel modo più fedele possibile. Con l'aiuto di nuovi sviluppi in questo campo, il nastro LED per piante in crescita è l'opzione più adatta.

Non tutto lo spettro è coinvolto durante la fotosintesi.luce, ma solo quelle onde la cui lunghezza è 380-710 nm. I raggi sono responsabili di un certo processo nello sviluppo delle piante, quindi l'intensità del loro assorbimento è diversa. Ad esempio:

  • rosso - sono utilizzati per l'accumulo di carboidrati, in modo che la crescita di foglie, germogli, gambo avvenga più attivamente;
  • blu - favorire la formazione di amminoacidi e provocare la divisione cellulare.

Tuttavia, va ricordato per certoLe specie vegetali hanno bisogno del proprio insieme individuale di raggi luminosi. Non solo la crescita dei germogli, ma anche la loro fruttificazione e fioritura (a seconda della varietà) dipenderà completamente dalla correttezza di questa scelta.

Nastro a LED per le piante in tuttoI parametri considerati l'opzione più adatta per la creazione di illuminazione artificiale. Con la giusta selezione, può sostituire completamente la luce solare naturale e influenzare completamente la crescita e lo sviluppo delle piante. Con l'aiuto della retroilluminazione a LED è possibile aumentare significativamente la quantità del raccolto, senza investire più denaro.